Il progetto

Il PROGETTO MC 4.0 migliora la base d’innovazione delle PMI dello SMART LIVING per affrontare le nuove sfide della competizione e dell’INDUSTRIA 4.0 nell’area transfrontaliera Italia-Austria. Vengono create basi locali per l’innalzamento delle loro capacità di soddisfare i bisogni specifici del singolo cliente a costi accessibili (MC – Mass Customization) tramite processi di personalizzazione digitalizzati (4.0), che avvicinano il cliente alla catena produttiva delle PMI abbassando i costi, velocizzando i tempi ed assicurando la qualità del prodotto. La digitalizzazione del processo di personalizzazione passa attraverso strumenti di configurazione di prodotto sempre più performanti – CONFIGURATORI DI PRODOTTO – che svolgono la funzione strategica di collegare direttamente i clienti con il back office dell’azienda. Per raggiungere tali risultati, sono coinvolte direttamente più di 120 PMI fra Italia e Austria ed è attivato un partenariato rappresentativo per conoscenze scientifiche e tecnologiche, bisogni delle PMI e realtà industriali.

I partner:

– sviluppano STRUMENTI DI VALUTAZIONE E GUIDA all’MC 4.0 specifici per le PMI;

– progettano e avviano MC 4.0 DEA CENTER, che co-sviluppano l’MC 4.0 nelle singole PMI;

– strutturano ed animano CLUSTER di PMI interessate all’MC 4.0;

– avviano una PIATTAFORMA MC 4.0 dotata di servizi per l’MC 4.0, inclusa la comunicazione B2C;

– avviano un NETWORK TRANSFRONTALIERO sostenibile di COMPETENZE MC 4.0 per le PMI.